..il nonno cercando di fare più lavori possibili, si dedicava la notte a fare il calzolaio: sistemava scarpe per i contadini, faceva i sandali per i bambini ecc.

Essendo lui molto pauroso voleva sempre compagnia e quindi nel bel mezzo della notte andava a svegliare Rachele (la più grande) dicendole che aveva già acceso il braciere e preparato il caffè (di orzo o di ceci). Così Rachele surprised si alzava e oltre a fargli compagnia lo aiutava a passare la cera/pece sullo spago che serviva per cucire le scarpe.

 

Marted 20 Agosto 2019 - Sito della Famiglia Bruno - Cookies - Garante per la Privacy - Template by FreshJoomla